home | dove siamo | trekking | escursioni | passeggiate | itin.accessibili | bici | foto | blog | link
bike
Emozioni «forti» si provano in bicicletta, difficili da descrivere: la fatica che si attacca tenace ai polpacci, l'incredibile complicità che nasce, sulle impervie salite, con questo splendido «animale» meccanico, il «volo» trionfale nelle sfreccianti discese, che fa sibilare le orecchie e mozza il respiro, la bellezza struggente dei colori, delle immagini, degli odori che ti vengono incontro umili ed improvvisi. Difficile immaginare qualcosa che in modo altrettanto magico rapisca temporaneamente dalle consuetudini quotidiane per far riattraversare di colpo la magia dell'infanzia. Certo è un incantesimo sottile e potente che se da un lato dilata, improvviso, i confini del tempo, dall'altro concede la conquista di più vasti spazi. Attenzione tuttavia a non violare le mitiche frontiere, a non oltrepassare ad ogni costo i limiti, ciò equivarrebbe a perdere l'incanto. Sottoporsi ad inutili rischi, fronteggiare pericolosi equilibrismi nell'illusione di arrivare dappertutto sarebbe sciocco. Il buon senso e l'amore vero per la montagna costituiranno certo, al di sopra di inutili polemiche, la migliore guida per esplorare questo incredibile sogno.
 
Abetone
pdf
Pian di Novello
pdf
San Marcello
pdf
Pracchia
pdf
Macchia Antonini
pdf
Doganaccia
pdf
Orsigna
pdf
Pontepetri
pdf
Lucchio
pdf
Popiglio
pdf
Per maggiori informazioni sia sui percorsi che sulla cartografia si consiglia la consultazione delle guide Ed. Tamari Montagna - Bologna
libro_bike
E-mail: montagna-pistoiese-trekking.it